assicurazione sanitaria canada
Home » Assicurazione Sanitaria Canada

Assicurazione Sanitaria Canada

Ciao, sono Andrea Tobanelli, consulente assicurativo esperto in polizze viaggio e responsabile intermediazione del sito LifeAssistance.it
Oggi ti aiuto a scegliere una buona assicurazione sanitaria per un viaggio in Canada

Per prima cosa c’è un importante distinguo da fare:

Se non soffri di condizioni mediche preesistenti o croniche,
Più informazioni

Se soffri di condizioni mediche preesistenti o croniche, occorre un prodotto premium,
Più informazioni

Viaggiare in Canada senza un valido prodotto di assicurazione viaggio significa correre un inutile e grande rischio: la sanità canadese è molto efficiente ma le prestazioni mediche per gli stranieri sono a loro totale carico, ed hanno costi molto elevati.

Perché stipulare un’assicurazione medica per il Canada

Come già rilevato, l’efficiente sistema sanitario canadese ha un costo medio molto elevato per le prestazioni sanitarie, che sono a carico dei pazienti. Anche interventi banali come ingessare un braccio rotto possono arrivare a costare migliaia di dollari.
Quindi è necessario avere un prodotto assicurativo in grado di far fronte alle emergenze mediche non previste che possono occorrere durante il viaggio in Canada.

Inoltre c’è tutto il discorso legato all’esistenza che comprende una centrale emergenze sempre attiva, da contattare in caso di problemi ed anche il fondamentale rimpatrio in caso di emergenza.
Ci sono mille ragioni per cui una polizza viaggio per il Canada è fondamentale.

Come scegliere un’assicurazione viaggio per il Canada

Per prima cosa è bene comprendere alcune caratteristiche del prodotto assicurazione viaggio:

  • va stipulata prima della partenza
    i prodotti di assicurazione viaggio italiano (praticamente tutti), prevedono che vengano sottoscritti prima di partire in viaggio e non se si è già all’estero
  • è riservata a residenti in Italia
    non importa dove tu sia nato, l’importante è risiedere in Italia quando si parla di prodotti “italiani”
  • non serve per andarsi a curare all’estero
    nessuna assicurazione viaggio, comprese quelle che non escludono patologie preesistenti, permette di andarsi a curare all’estero. La loro funzione è quella di coprire emergenze in viaggio inattese

Detto questo c’è il bivio di cui già abbiamo parlato, assicurazioni viaggio “normali” oppure che “non escludono dalla copertura malattie pregresse”.
Per quanto riguarda le seconde è sempre bene informarsi perché quasi sempre escludono determinate classi di patologie come quelle psichiche, HIV, malattie sessualmente trasmissibili e patologie in fase acuta.
Se viaggiate contro il parere di un medico non siete mai coperti.

Quando avete iniziato ad orientarvi è il momento di selezionare un prodotto assicurativo che faccia al caso vostro.

Come riconoscere un buon prodotto di assicurazione sanitaria viaggio Canada

C’è solo un modo per comprendere a pieno (o almeno quasi) un prodotto di assicurazione viaggio: leggere con attenzione il Documento Precontrattuale Informativo (DIP) che spiega tutte le condizioni di polizza, esclusioni comprese.
Sono diverse pagine da studiare ma ne vale la pena, se volete comprendere cosa state sottoscrivendo.

Un moderno DIP a norma di legge ha una prima parte volta ad illustrare le condizioni “salienti” della polizza, serve per avere un quadro abbastanza chiaro del prodotto.
Poi ci sono le condizioni generali e quelle delle singole sezioni di cui si compone la polizza.ù

Ma cerchiamo di capire su cosa concentrare la nostra attenzione

Assistenza in viaggio Canada

L’assistenza, insieme alle spese mediche, costituisce il fulcro della polizza. Se leggete il DIP vedrete che si compone di una serie di coperture essenziali, molto importanti in un viaggio lontani da casa.

Spese Mediche in Canada

Altro pilastro sono le spese di natura sanitaria. Quelle chirurgiche ed ospedaliere devono avere un massimale molto alto, almeno sopra i 500.000€ per essere tranquilli. In caso di ricovero la polizza dovrebbe prevedere il pagamento diretto alla struttura; ovviamente la centrale operativa deve essere tempestivamente allertata. Saranno loro a guidarvi, quando possibile.

Le spese di altra natura (visite, farmaci) solo solitamente rimborsati e possono avere un sotto-massimale diverso.

Possibilmente, sulla copertura spese sanitarie, meglio se non ci sono franchigie!

Esclusioni e condizioni di assicurabilità

Genericamente o per ogni sezione di polizza ci sono delle condizioni di assicurabilità (quando e come una copertura è attivabile) e le esclusioni. Quest’ultime vanno valutate con attenzione perché vanno a definire tutti i casi in cui la copertura non opera, sia generalmente, sia per la singola sezione. Un’esclusione tipica sono atti illeciti commessi dall’assicurato.. se ci si fa male mentre si infrange la legge non si è mai coperti.

In ogni caso, la mia raccomandazione è di affidarvi solo a professionisti del settore e non a semplice blogger di viaggio.

Andrea Tobanelli

Sono viaggiatore e un consulente assicurativo (iscrizione RUI IVASS n. B000542111) esperto in polizze viaggio.
Il mio team ed io lavoriamo ogni giorno per selezionare le migliori soluzioni, sentiti libero di contattarci.
tobanelli.andrea@gamil.com

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.